• Determinazione

  • Personalità

  • Entusiasmo

  • Professionalità

  • Innovazione

  • Competenza

  • Passione

  • Successo

  • Creatività

prev next
Lunedì, 27 Novembre 2017 15:06

Corso Bobath EBTA livello base Ed.2017

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

CORSO BOBATH DI LIVELLO BASE EBTA – LA RIEDUCAZIONE DELLE PARALISI CEREBRALI INFANTILI E CONDIZIONI NEUROLOGICHE AFFINI

Genova, Novembre 2017- Giugno 2018

 

Tipologia Formativa

Formazione Residenziale e Formazione Interattiva, accreditato per crediti ECM. (1/2/3 – 26/27/28/29/30 Marzo 2018)

Razionale e Fabbisogni Formativi

Il concetto Bobath è un approccio riabilitativo sul modello del problem solving, rivolto alla valutazione e al trattamento di bambini con disturbi della funzione, del movimento e del controllo posturale, causati da un danno del sistema nervoso centrale.

In particolar modo l’intervento attuale secondo il Concetto Bobath si arricchisce del contributo delle nuove scoperte sul controllo e l’apprendimento motorio, la neuro plasticità, la biomeccanica. L’enfasi dell’intervento permane sull’ottimizzazione della funzione. Il comportamento motorio normale e patologico viene attualmente interpretato alla luce di modelli di tipo ecologico, sistemico e alla luce della teoria dei sistemi dinamici. Questo ha portato l’intervento a focalizzarsi sui processi di facilitazione del movimento volti a migliorare l’interazione del bambino con l’ambiente. L’inibizione della spasticità e degli schemi patologici di movimento come obiettivo del trattamento è attualmente superata. L’obiettivo del trattamento è ottimizzare la funzione migliorando il controllo posturale e la funzione attraverso la facilitazione. La ripetizione in contesti variabili e con strategie diversificate per la soluzione di problemi è un elemento fondamentale per indurre un cambiamento stabile e generalizzabile. Per indurre tale cambiamento vengono utilizzati prevalentemente canali di tipo propriocettivo e tatto cinestesico. Il feedback è fondamentale per i processi di apprendimento ma il Concetto Bobath riconosce, ovviamente, l’importanza dei processi pro-attivi di feedforward. L’errore è riconosciuto come un elemento importante nel processo di apprendimento.

Il concetto Bobath prevede, inoltre, un coinvolgimento globale di tutte le figure di riferimento che ruotano attorno al paziente (famiglia, medici specialisti, care givers, operatori specializzati della riabilitazione) in questo modo il trattamento assume una dimensione continuativa nell’arco della giornata e non si limita al “semplice” intervento agito nel setting terapeutico. Il metodo Bobath, quindi, coinvolge i molteplici aspetti della vita di relazione del paziente e si occupa anche delle attività di vita quotidiana come l’accudimento genitoriale e le attività scolastiche, il coinvolgimento di tutte le figure rilevanti nella vita del bambino affetto da PCI fa si che le esperienze sperimentate durante la seduta di terapia possano essere utilizzate proficuamente nella vita quotidiana per sviluppare a pieno il potenziale evolutivo del bambino.

Destinatari dell'evento

Il Corso è destinato a nr. 25 Fisioterapisti, Tnpee, Terapisti Occupazionali, Logopedisti. Il Corso assegnerà nr. 50 crediti formativi.

Obiettivo Formativo

Documentazione Clinica. Percorsi Clinico-Assistenziali Diagnostici e Riabilitativi, Profili di Assistenza – Profili di Cura.

Area Formativa

Acquisizione competenze di processo: acquisire conoscenze sull’osservazione approfondita dei bambini con i diversi quadri di P.C.I. sia da un punto di vista deglutologico che da un punto di vista comunicativo, migliorarne il processo riabilitativo, utilizzando un metodo di intervento e di valutazione riconosciuto a livello internazionale.

Iscrizioni

Il Corso è completo. Iscrizioni Chiuse.

 

 Clicca qui per scaricare il Programma in formato pdf

Letto 4441 volte Ultima modifica il Sabato, 24 Febbraio 2018 13:15