Mercoledì, 03 Aprile 2019 12:25

Influenza del midwifery management e dell’alimentazione sul genoma e microbiota della donna, del feto e del neonato In evidenza

Savona, 3 Aprile 2019 

 

CORSO DI AGGIORNAMENTO "INFLUENZA DEL MIDWIFERY MANAGEMENT E DELL’ALIMENTAZIONE SUL GENOMA E MICROBIOTA DELLA DONNA, DEL FETO E DEL NEONATO"

Savona, 3 Aprile 2019 

Sala del Consiglio – Ordine dei Medici e dei Chirurghi Odontoiatri della Provincia di Savona

Tipologia Formativa

Formazione Residenziale, accreditato per crediti ECM

Razionale e Fabbisogni Formativi

L’ambiente regola la funzionalità dei nostri geni e l’epigenetica (la scienza che studia la regolazione di ciò che è scritto nel nostro DNA) ci sta aiutando a capire nel dettaglio come, la nostra percezione di ciò che accade intorno a noi, possa determinare la nostra salute e il nostro destino. Durante il periodo di gestazione e addirittura a partire da qualche settimana prima del concepimento, la programmazione epigenetica dei nostri figli è fortemente influenzata dai genitori, che rappresentano, in quel momento, gran parte dell’ambiente in cui il nascituro si sviluppa. Pensando a queste considerazioni in chiave globale, possiamo affermare che il momento del concepimento e il periodo di via prenatale sono i tasselli più importanti dell’intera evoluzione umana, in quanto rappresentano il substrato rispetto al quale si modella l’immenente esistenza terrena. E’ ormai evidente quanto, durante la gravidanza, si svolga una programmazione della salute dell’intera vita con un’importanza uguale, se non maggiore, a quella stabilita dai geni del nostro DNA (Natanielsz 1999); tale programmazione avviene mediante meccanismi epigenetici e dalla tipologia di colonizzazione batterica del feto e del neonato, che sono influenzati dall’ambiente esterno, il quale in quel periodo è fortemente caratterizzato dai genitori, luogo del parto ed interventi ostetrici alla gravidanza, travaglio, ed alimentazione del neonato.

Destinatari dell'evento

Il Corso è destinato a nr. 25 partecipanti: Ostetrico/a ed assegnerà 6,5 crediti formativi ECM.

Obiettivo Formativo

Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere. (18)

Area Formativa

Acquisizione di competenze tecnico-professionali: il Corso si propone l’approfondimento del tema dell’epigenetica e del microbioma, con l’obiettivo di fornire uno strumento utile all’Ostetrico/a alla promozione, protezione, sostegno del percorso nascita e prassi clinica.

Iscrizioni al Corso

Il numero massimo di Iscritti è stato raggiunto, le iscrizioni sono pertanto chiuse.

 Clicca qui per scaricare il Programma in formato pdf

 Clicca qui per scaricare la Scheda di Iscrizione in formato pdf

Letto 68 volte Ultima modifica il Sabato, 16 Marzo 2019 10:56